R&S
R&S
Login

Seguici sui nostri social

Eventi

Novità

Metamorfosi del politico

Giorgio Grossi

Quaderni di sociologia 81/2019

AA.VV.

Ardeth #05

Andrés Jaque

Adoviolenza

Paola Bolgiani, GRiM, Gruppo Ricerca Minori

Giocare con Winnicott

André Green

Smith Ricardo Marx Sraffa

Riccardo Bellofiore

Social

Iain Hamilton Grant
Filosofie della natura dopo Schelling
a cura di:
Emilio Carlo Corriero

traduzione di:
Emilio Carlo Corriero

collana: Phýsis. Collana di filosofia
anno di pubblicazione: 2017
cartaceo 320 pp

DOI 10.4000/books.res.856 9788878854154 24,00 €
aggiungi al carrello (cod: 9788878854154)
pdf 2.3 MB

DOI 10.4000/books.res.856 9788878854161 8,99 €
aggiungi al carrello (cod: 9788878854161)
epub 553.6 KB

DOI 10.4000/books.res.856 9788878854598 8,99 €
aggiungi al carrello (cod: 9788878854598)

Ripercorrendo la filosofia della natura di Schelling, in un costante dialogo con le opere scientifiche del suo tempo, questo saggio non si limita a esporre le tesi originali della fisica speculativa del filosofo tedesco come un semplice episodio della storia del pensiero.
Il programma filosofico intrapreso e sviluppato da Schelling è infatti presentato da Iain Hamilton Grant come un percorso tuttora praticabile, e anzi necessario come rimedio al rifiuto della metafisica all’atteggiamento “antifisico” che pervade buona parte della filosofia contemporanea.
Non solo una pietra miliare per gli studi schellinghiani, dunque, ma un’autentica, originale proposta filosofica.

Introduzione. Ripensare Schelling di Emilio Carlo Corriero

Premessa all’edizione italiana di Iain Hamilton Grant

Prefazione

1. Perché Schelling? Perché la filosofia della natura?

2. Le potenze insite nel divenire: il riemergere della fisica platonica nella filosofia genetica

3. Antifisica e neofichtianesimo

4. La storia naturale dell’incondizionato

5. Ciò che pensa in me è ciò che è fuori di me: la fenomenicità, la fisica e l’idea

6. Filosofia dinamica, fisica trascendentale

7. Conclusione: geologia trascendentale

Postfazione. Aforismi sulla filosofia della natura di Grant di Maurizio Ferraris

Bibliografia

Iain Hamilton Grant insegna filosofia presso la University of the West of England. Si è occupato a lungo di filosofia post-kantiana e di metafisica. È figura di punta della recente ripresa di interesse per Schelling in ambito anglofono e ha realizzato la traduzione delle sue principali opere di filosofia della natura (SUNY, 2016).
Tra le sue pubblicazioni più recenti: Die Natur der Natur (2016); con J. Dunham e S. Watson, Idealism: The History of a Philosophy (2011).


Emilio Carlo Corriero insegna Filosofia della religione e Antropologia filosofica per il corso di laurea in Filosofia dell’Università di Torino.
Fra i suoi libri più recenti The Absolute and the Event. Schelling after Heidegger (Bloomsbury, 2020) , Il dono di Zarathustra. La ‘lieta’ novella di Nietzsche (Rosenberg & Sellier, 2019) e la nuova edizione di Vertigini della ragione. Schelling e Nietzsche (Rosenberg & Sellier, 2019).


Emilio Carlo Corriero insegna Filosofia della religione e Antropologia filosofica per il corso di laurea in Filosofia dell’Università di Torino.
Fra i suoi libri più recenti The Absolute and the Event. Schelling after Heidegger (Bloomsbury, 2020) , Il dono di Zarathustra. La ‘lieta’ novella di Nietzsche (Rosenberg & Sellier, 2019) e la nuova edizione di Vertigini della ragione. Schelling e Nietzsche (Rosenberg & Sellier, 2019).