R&S
R&S
Login

Seguici sui nostri social

Eventi

Novità

Percezione, pensiero, coscienza

Massimo Marraffa

Maschi in crisi?

Stefano Ciccone

Colombia

Ana Cristina Vargas

La grande illusione

Emanuele Giordana

Intelligenza2

Marcello Ienca

Teoria dal sud del mondo

Jean Comaroff , John L. Comaroff

Social

SconfinateTerre di confine e storie di frontiera
a cura di:
Emanuele Giordana

collana: Orizzonti geopolitici. Collana di distopie globali
anno di pubblicazione: 2018
cartaceo 192 pp

9788878856035 15,00 €
aggiungi al carrello (cod: 9788878856035)
pdf 6.8 MB

9788878856042 3,99 €
aggiungi al carrello (cod: 9788878856042)
epub 3.3 MB

9788878856059 3,99 €
aggiungi al carrello (cod: 9788878856059)

Che cosa unisce il Sahara all’Ucraina, Haiti e il Congo, il Pakistan e il Myanmar? La storia di comunità divise da linee tracciate sulla carta, confini che cambiano provocando deportazioni di intere popolazioni, monarchi che non vogliono abbandonare il loro scranno, frontiere illegali che creano ghetti, lasciti coloniali che provocano guerre…
In questo volume – scritto a più mani e curato da Emanuele Giordana senza intenti di esaustività ma rappresentativo delle differenti tipologie di frontiere contese – si racconta la geopolitica dei confini analizzando alcuni casi emblematici, per concludere con un inquadramento storico e letterario sul concetto di confine, un’analisi sociologica sulla sua mediatizzazione come nel caso delle tragedie del Mediterraneo e uno sguardo a una situazione di portata globale più emblematica tra quelle attuali che si va consumando attorno al 38° parallelo.

Sandro Mezzadra ha tracciato i limiti della Prefazione
Emanuele Giordana dal 17° parallelo ha inciso il solco dell’Introduzione

AFRICHE
Frontiere di sabbia di Eric Salerno
Confine virtuale di Raffaele Masto
Somaliland: il confine che non c’è di Giuliano Battiston
Cuore africano di Raffaele Masto

ASIE
Sykes-Picot, la madre di tutti i confini di Eric Salerno
Abbraccio russo di Giuliano Battiston
Durand Line: il confine maledetto di Emanuele Giordana
Rohingya: popolo senza frontiere di Emanuele Giordana
Monarchi senza confini di Paolo Affatato
L’ultima frontiera dell’Asia di Guido Corradi

AMERICHE
Un’isola, due stati di Egidio Crotti
Muro americano di Gianna Pontecorboli

EUROPE
Frontiere nel Vecchio Continente di Marco Meriggi
Barcellona e Madrid di Gennaro Carotenuto

IL CONFINE NARRATO
Confine liquido di Pierluigi Musarò

MITI E LETTERATURA
Confine/frontiera. Letteratura, miti, idee di Fabio Gianfrancesco e Tommaso Morawski
Rosella Idéo ha preso le mosse dal limes del 38° parallelo per ricavare le Conclusioni

Gli autori

Emanuele Giordana classe 1953, di formazione geografo, è stato docente di Cultura indonesiana. Cofondatore di Lettera22, direttore di “Ecoradio” nel 2011 e del mensile ecologista “Terra” nel 2012, è tra i cofondatori dell’associazione Afgana di cui è presidente. Docente di giornalismo alla Fondazione Basso di Roma e all’Ispi a Milano, è attualmente direttore editoriale del portale atlanteguerre.it.
Nel 2017 ha curato per Rosenberg & Sellier A oriente del Califfo e nel 2018 Sconfinate.
Collabora stabilmente con “il manifesto”, “Internazionale”, “Reset” e “AspeniaOnline”.