×
-->
R&S
R&S
Login

Seguici sui nostri social

Eventi

Novità

Ardeth #05

Andrés Jaque

Adoviolenza

Paola Bolgiani, GRiM, Gruppo Ricerca Minori

Giocare con Winnicott

André Green

Smith Ricardo Marx Sraffa

Riccardo Bellofiore

Declinazioni del desiderio dello psicoanalista

Adele Succetti

Mal d'Africa

Angelo Ferrari, Raffaele Masto

Social

Barbara Mapelli
Nuove intimitàStrategie affettive e comunitarie nel pluralismo contemporaneo
cartaceo 176 pp

9788878856455 14,50 €
aggiungi al carrello (cod: 9788878856455)
pdf 578.1 KB

9788878856462 4,49 €
aggiungi al carrello (cod: 9788878856462)
epub 510.1 KB

9788878856479 4,49 €
aggiungi al carrello (cod: 9788878856479)

Nel tempo in cui viviamo, le diverse soggettività sessuali o di genere, i vissuti della propria e altrui “diversità”, anche da parte di chi si colloca nella cosiddetta “normalità”, modificano i contesti e creano nuovi modelli affettivi e comunitari, alternativi a quelli proposti dalla prepotenza della consuetudine.
Nel volume si discutono nuove possibilità di esistenza o resistenza attraverso l’invenzione di trasformazioni che riguardano i luoghi del privato o dell’intimità, ma che possono ispirare passaggi anche nella sfera pubblica.
Riflessioni di ordine generale e teorico si alternano con narrazioni e testimonianze, lunghe interviste e stralci letterari. Con la convinzione che le storie narrate da singoli e singole possiedono la capacità di suscitare memoria e desideri, di reinventarli anche per altri e altre.
Racconti di vita che generano altri racconti, in cui qualcosa del passato sembra ancora esistere e qualcosa sta iniziando o è già iniziato, ma si stenta a riconoscerlo e si teme di nominarlo.
E di fronte al quale siamo tutte e tutti chiamati ad avere un’attitudine attiva, più interessati e interessate a capire che a giudicare.

Premessa. Una giustificazione dell’autrice forse anomala e senz’altro non necessaria

Introduzione

Parte prima. Soggetti, storie, relazioni
Raccontare
Raccontarsi e condividere storie
Coppie
Più accettabili se si è in coppia
Fedeli, infedeli, polifedeli
Dirsi lesbiche o gay, prime riflessioni sulle politiche identitarie
Amarsi, fare coppia con se stesso
Famiglie
Laura si racconta
Un mondo sbagliato
Amore e famiglie
Mutamenti e interpretazioni di famiglie
Genitori
Zia, zio, zizi

Parte seconda. Comunità e movimenti. Sotto l’ombrello Lgbtqi
Politiche identitarie, conquiste e criticità
Uno sguardo al passato
Identità collettive e narrazioni individuali
Omonormatività, separatezze ed esclusioni
Trans o persone T
Noi siamo quelli che verranno dopo
Queer o queer? Ma queer è italianissimo!
Antropologia e teologia queer
Una i piccola e poco rappresentata
Altri due racconti, Herculine e Cal
Intersessualità e soggetti intersessuali

Concludo per continuare a cominciare

Appendice
Intersezionalità
Barbara Mapelli

Percorsi di sé tra reale e virtuale
Alice D’Alessio e Mauro Muscio

Riferimenti bibliografici

La sessualità come questione politica: tra stigma, indifferenza e interrogazione reciproca
Stefano Ciccone

Barbara Mapelli da molti anni si occupa di educazione, formazione e cultura, con particolare attenzione alle culture di genere.
Su questi temi ha pubblicato volumi e contributi in testi collettivi.
Tra le ultime pubblicazioni: Infiniti amori (con Alessio Miceli, 2014), Galateo per donne e uomini (2014), L’androgino tra noi (a cura di, 2016), Sentire e pensare (2017).