R&S
R&S
Login

Seguici sui nostri social

Eventi

Novità

passione/passioni

AA.VV.

Varia

AA.VV.

cultural exclusion and frontier zones

Alexander Chertenko, Zhanna Nikolaeva, Sergey Troitskiy

STUDI FRANCESI 184

AA.VV.

Trans-migrazioni

Emanuela Abbatecola

Le possibilità del futuro

Nicolò Bellanca

Social

Luisa Muraro
Autorità
collana: Gemme
anno di pubblicazione: 2013
cartaceo 128 pp

9788878851849 9,50 €
questo prodotto al momento non è acquistabile
pdf 1.7 MB

9788878852013 4,99 €
aggiungi al carrello (cod: 9788878852013)
epub 178.8 KB

9788878852006 4,99 €
questo prodotto al momento non è acquistabile

Si tratta di uno fra i temi più controversi dei tempi moderni, oggi che il principio d'autorità è stato minato dalle verità scientifiche e dalla valorizzazione delle competenze. Intorno all'autorità ruotano timori e malintesi, ma anche appelli e nostalgie. Secondo l'autrice si tratta di conseguenza della tenace confusione esistente tra autorità e potere, che è necessario superare per trovare una chiave di lettura più autentica. La ricerca avviene attraverso la lingua, l'arte, la scienza, le istituzioni, i costumi e i legami familiari, a partire dal sapere del movimento femminista italiano.

Volume I
Perché autorità?
Abbasso le Autorità!
Le Autorità cittadine
Siamo un cielo in tempesta
Abbasso le Autorità
Un autore senza autorità?
Il fondamento mistico
Usi, costumi e leggi
Pensieri di uomini in crisi
Il punto più difficile
La vis politica dell’autorità
Non è il trionfo della bontà
Potente senza i mezzi del potere
Il settimo senso
Le gerarchie
La vis politica dell’autorità
Anche l’autorità sbaglia
La confusione con il potere
Il grande gioco del linguaggio
La qualità misteriosa
Nel territorio dell’infanzia
Dignità e grandezza
L’autorità dal vivo
Maschile femminile neutro
Congedo
Per approfondire
Volume II
Questo libro che non è un libro
Luisa Muraro, filosofa, è stata tra le fondatrici della Libreria delle Donne di Milano e della comunità filosofica femminile Diotima, divenendo uno dei punti di riferimento del femminismo italiano e internazionale. Tra i suoi temi privilegiati la interpretazione di figure femminili della mistica cristiana, che testimonia di un rapporto storico delle donne con Dio visto come un ricorso della loro libertà.