R&S
R&S
Login

Seguici sui nostri social

Eventi

Novità

Il casco di sughero

Alfredo Venturi

Ardeth #06

Dana Cuff, Will Davis

Oltre il capitalismo

Giacomo Corneo

Lettere dagli antenati

Pier Giorgio Solinas

Esistenza messianica

Giuseppe Ruggieri

Volontà d'amore

Emilio Carlo Corriero

Social

Historia Magistra. Rivista di storia critica
Historia Magistra 32
anno XII, n. 32/2020
anno di pubblicazione: 2020
cartaceo pp

9788878859081 23,00 €
aggiungi al carrello (cod: 9788878859081)
pdf 2.6 MB

9788878859098 11,00 €
aggiungi al carrello (cod: 9788878859098)

Editoriale
Scienza, epidemia e politica al tempo del Coronavirus, Francesco Coniglione

In corsivo
La pluie ruisselle vers le haut, Christophe Mileschi

La Russia e noi: per una critica della contrapposizione da nuova Guerra fredda, Giovanni Savino

Tra storia e politica
Hong Kong 2019. Una lettura dell’azione collettiva in difesa di valori storicamente maturati, Domenico Andrea Schiuma

Lavori in corso
La gendarmeria al banco degli imputati. I procedimenti giudiziari contro gli abusi di potere dei gendarmi nell’Italia napoleonica, Francesco Saggiorato

Una questione di scelta. Professioniste e donne di scienza attraversate dal fascismo, Fiorenza Taricone

Ex cathedra
Valorizzazione e banalizzazione della storia. Su una tendenza schizofrenica nei manuali di storia della Secondaria Superiore, Giovanni Carosotti

“Fine della storia”? I nuovi manuali di Storia contemporanea per l’Università, Cecilia Novelli

Documenti per la storia del tempo presente
«Ci siamo girati e non c’era più nessuno». La fine della stagione dei movimenti tra memoria e oblio, Tommaso Rebora

Incontri
Parler de Révolution. Entretien avec Jean-Clément Martin, a cura di Alessandro Giacone

In rete
Intellettuali in fuga dall’Italia fascista. Un nuovo portale su migranti, esuli e rifugiati, Francesca Cavarocchi

Storie di carta
Michelangelo Antonioni écrivain. Une lecture de Ce bowling sur le Tibre (1983), Graziano Tassi

Piccolo e grande schermo
L’attentato a Togliatti, in un film, Maria Agostina Pellegatta

Fermalibri

Recensioni e Rassegne
Una diversa storia delle religioni, Roberto Alciati

Schede
Opere di Andrea Carandini – Emanuele Papi (Maria G. Castello), Claudio Azzarà (Giuseppe Sergi), Alan Taylor (Franco Motta), Bryan A. Hamnett (Deborah Besseghini), Vincenzo Schirripa (Luigi Ambrosi), Stefano Bragato (Francesca Belviso), Jonathan Waterlow (Federico Caneparo), Vincenzo D’Amico (Piergiorgio Bianchi), Giacomo Scotti (Angelo d’Orsi), Francesco Bilancia et al. (Gian Mario Bravo), Emma Barron (Fabio Guidali), Luigi Scoppola Iacopini (Stefano Mangullo), Rolf Petri (Francesca Chiarotto).

Produzione propria

Raccolta carta
Quando l’ideologia acceca, Angelo d’Orsi

Buone e cattive notizie
L’ouverture tant attendue des archives du Vatican. Enjeux historiographiques et controverses mémorielles du pontificat de Pie XII (1939-1958), Nina Valbousquet

L’angolo di Aristarco
La disfatta delle due culture, Aristarco Scannabue