R&S
R&S
Login

Seguici sui nostri social

Eventi

Novità

Ardeth #04

Carlo Olmo

L'essere e il genere

Clotilde Leguil

Raccontare l'omofobia in Italia

Luca Trappolin, Paolo Gusmeroli

Inadatti al futuro

Ingmar Persson, Julian Savulescu

La parole de Montaigne

Jean Balsamo

La via dell'immortalità

Franco Ferrari

Social

Quaderni di sociologia
Il modello sociale europeo sotto attacco
vol. LVI, n. 59
a cura di:
Paola Borgna

Fascicolo pubblicato in occasione del sessantesimo anniversario della rivista (1951-2011)
anno di pubblicazione: 2012
cartaceo 208 pp

9788878851672 32,00 €
aggiungi al carrello (cod: 9788878851672)

Presentazione, di Paola Borgna
Introduzione, di Paolo Ceri

parte I. Il modello sociale europeo come progetto di incivilimento
Luciano Gallino, Il modello sociale europeo e l’unità della Ue

in dialogo con Luciano Gallino
Sergio Scamuzzi, Crisi e criticità del modello sociale europeo
Francesco Raniolo, L’attacco al modello sociale europeo, qualità della democrazia e strategie dei partiti
Stefano Becucci, A metà del guado. Immigrazione e welfare in Italia
Maria Carmela Agodi, Concetti e strumenti per l’analisi critica dell’arretramento del modello sociale europeo
Francesco Sidoti, Modello sociale europeo, riformismo e scienze sociali

parte II. Trasformazioni o smantellamento dello stato sociale?
Laura Leonardi, Disuguaglianze, redistribuzione ed equità nel modello sociale europeo
Felice Roberto Pizzuti, Politiche sociali e previdenziali contro la crisi
Marianna Filandri e Tania Parisi, Povertà soggettiva e indicatori oggettivi: l’impatto della crisi in Europa
Francesco Giubileo, Il welfare to work. Luci e ombre del welfare state britannico
Spinella Dell’Avanzato, Il welfare «dal basso verso l’alto»: la Carta di responsabilità sociale europea
Dario Colombo, Welfare mix e neoliberismo:un falso antagonismo
Enrico Gargiulo, Le élites transnazionali nel processo di integrazione europea: la Ert e l’attacco al modello sociale
Oreste Ventrone, Élite del potere globale e modello sociale europeo. La continuazione della guerra con altri mezzi