R&S
R&S
Login

Seguici sui nostri social

Eventi

Novità

Rivista di Estetica 76

Davide Dal Sasso, Maurizio Ferraris, Ugo Volli

LA pandeMIA in AFRICA

Angelo Ferrari, Freddie del Curatolo

Quaderni di Sociologia 83

AA.VV.

Epoche dello spirito

Massimo Campanini

L'archetipo cieco

Federico Vercellone

Il silenzio dell'amianto

Alberto Gaino

Social

Historia Magistra. Rivista di storia critica
Historia Magistra 33
anno XII, n. 33/2020
anno di pubblicazione: 2020
cartaceo 184 pp

9788878859357 23,00 €
aggiungi al carrello (cod: 9788878859357)
pdf 1.8 MB

9788878859364 11,00 €
aggiungi al carrello (cod: 9788878859364)

Editoriale
Big Pharma. Medicina, mercato, potere alla luce della pandemia, Roberto Poma

In corsivo
L’eterna “Negro Question” (e l’incomprensione di Hannah Arendt), Salvatore Palidda

Fin de publication de la revue «Le Débat», fin d’une époque?, Christophe Charle

Tra storia e politica
Breve história da espoliação dos povos indígenas no Brasil, Rodrigo Sarruge Molina, Fábio Bacila Sahd

Il Patto Molotov-Ribbentrop: una vittoria diplomatica dell’Unione Sovietica, Vladimir Medinskij, presentazione e traduzione di Giordano Merlicco

Lavori in corso
Tra autonomia e “frontismo”. La riorganizzazione dell’Unione Socialista Romana (1944-1946), Luca Adriani

Incontri
L’Ungheria verso la dittatura e il ruolo degli intellettuali. Intervista a András Forgách,
a cura di ­Massimo Congiu

La cassetta degli strumenti
La question de la biographie: un parcours ­entre France et Italie au XXe siècle, ­Alessandro Giacone

In rete
La tradizione del marxismo britannico: l’Archivio del Communist Party of Great Britain, ­Alberto Pantaloni

Esperienze
Da Mosca a Svijažsk. Sulle tracce del treno di Trockij, Virginia Pili

Storie di carta
«Ai romani d’oltre i Carpazi». La Romania in casa di Giosue Carducci, Marco Paoli

Piccolo e grande schermo
Le molte memorie del Condor, Emanuela ­Tomassetti

La seconda patria, Paolo Quaregna

Fermalibri
Recensioni e Rassegne

Nuovo, eterno Marx, Angelo d’Orsi

Le molte forme del consenso, Amedeo ­Feniello

Schede
Opere di Jonathan Israel (Alessandro Maurini), Jean-Clément Martin (Clizia Magoni), Arnab Dey (Roberta Biasillo), Mario Alessandro Curletto - Romano Lupi (Angelo d’Orsi), Henri Vermorel (Francesca Belviso), Salvatore Prinzi (Annalisa Presicce), Pietro Cavallo (Cecilia Novelli), Rocco Marzulli (Emanuele Edallo), Renato Foschi - Erica Moretti - Paola Trabalzini (a cura di) (Carmen Betti), Marco Esposito (Guglielmo Vitelli), Marina Garcés (Giuseppe Cacciatore), Éric Fassin (Alessio Di Stefano).

Produzione propria

L’angolo di Aristarco
Sliding doors, Aristarco Scannabue